cashless lotteria degli scontrini ristorante 2021

La lotteria degli scontrini al ristorante: cos’è e come funziona

La lotteria degli scontrini è la nuova lotteria gratuita collegata al programma ITALIA CASHLESS messo a punto dal governo per incentivare l’uso di carte di credito, carte di debito, bancomat, carte prepagate, carte e app connesse a circuiti di pagamento privativi e a spendibilità limitata al fine di modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente.

La lotteria vale per tutti gli acquisti elettronici, e quindi anche per i ristoranti che dal 1 gennaio 2020 sono obbligati alla trasmissione telematica dei corrispettivi e ad adottare lo Scontrino Digitale Ristorante.

Lotteria degli scontrini per i ristoranti: come funziona

Nella pratica, si tratta di un concorso a premi a cui possono partecipare gratuitamente sia i cittadini che gli esercenti (ristoranti compresi), una lotteria nazionale gratuita con estrazioni settimanali, mensili e annuali. I premi in palio, sia per chi compra che per chi vende, sono i seguenti:

  • Premi settimanali:
    15 premi da 25.000 euro per chi compra
    15 premi da 5.000 euro per chi vende
  • Premi mensili:
    10 premi da 100.000 euro per chi compra
    10 premi da 20.000 euro per chi vende
  • Premi annuali:
    1 premio da 5.000.000 per chi compra
    1 premio da 1.000.000 per chi vende

Come partecipare alla lotteria degli scontrini

Partecipare alla lotteria degli scontrini non costa nulla perché è collegata ai normali acquisti cashless, cioè effettuati senza contanti utilizzando strumenti di pagamento elettronico. Se sei maggiorenne e residente in Italia, per prima cosa Registrati al Cashback utilizzando l’app IO o tramite la tua banca, l’ufficio postale o altri soggetti che emettono carte e app di pagamento.

Poi procurati in questo sito – nella sezione Partecipa ora – il codice lotteria e mostralo all’esercente al momento di ogni acquisto cashless.

Fatto questo, il tuo scontrino elettronico ti regalerà biglietti virtuali per partecipare alla lotteria: un biglietto virtuale per ogni euro speso. Ad esempio: se spendi 10 euro avrai 10 biglietti virtuali, se ne spendi 45 avrai 45 biglietti virtuali e così via fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali per ogni scontrino di importo pari o superiore a 1.000 euro; 10 scontrini possono quindi farti ottenere fino a 10.000 biglietti virtuali, 100 scontrini fino a 100.000 biglietti virtuali e così via. Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà un altro biglietto virtuale.

Non consentono di partecipare alla lotteria:

  • gli acquisti di importo inferiore a un euro
  • gli acquisti effettuati online
  • gli acquisti effettuati nell’esercizio di attività di impresa, arte o professione.

Nella fase di avvio della lotteria non consentono di partecipare:

  • gli acquisti documentati mediante fatture elettroniche (Fatture Elettroniche Ristorante, nel caso dei ristoranti)
  • gli acquisti per i quali i dati dei corrispettivi sono trasmessi al sistema Tessera Sanitaria (per esempio acquisti effettuati presso farmacie, parafarmacie, ottici, laboratori di analisi, ambulatori veterinari ecc.)
  • gli acquisti per i quali l’acquirente richieda all’esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale.

La lotteria degli scontrini per gli esercenti

Se sei un esercente, un commerciante, un artigiano o un professionista, per verificare se gli acquisti effettuati dai tuoi clienti con strumenti di pagamento elettronici consentono loro di partecipare al Programma Cashback, contatta il fornitore dei dispositivi di accettazione di carte e app di pagamento e chiedi se ha aderito.

Prima di emettere lo scontrino elettronico, ricorda di acquisire il codice lotteria che il tuo cliente ti mostrerà: utilizza un lettore di codice a barre per registrare velocemente e senza errori il codice lotteria del tuo cliente o digitane le cifre e le lettere usando la tastiera del tuo registratore di cassa telematico (attenzione: ricorda che il codice lotteria è un codice alfanumerico e quindi la tastiera deve consentire l’inserimento di lettere oltre che di numeri).

Una volta chiusa l’operazione ed emesso il documento commerciale, non serve che tu faccia altro; sarà il registratore a trasmettere in automatico i dati delle singole operazioni registrate al Sistema Lotteria gestito dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e dall’Agenzia delle entrate.

I vantaggi della lotteria per gli esercenti e i ristoranti

Se gestisci un ristorante, hai tante buone ragioni per aderire alla lotteria degli scontrini – oltre alla possibilità di vincere fino a 1.000.000 euro!

  • sarai in regola col fisco in modo facile e veloce, senza compilare ogni giorno complicate scritture contabili
  • permetterai ai tuoi clienti di partecipare alla lotteria degli scontrini, un motivo in più per scegliere di mangiare da te

Consulta la guida dedicata agli esercenti sul sito dell’Agenzia delle Entrate: puoi trovare tante informazioni utili, oltre alla normativa e alle specifiche tecniche.

Gestionali all’avanguardia

Tutti i nostri dispositivi sono già idonei alla Lotteria degli Scontrini. Contattaci per ulteriori informazioni.